logo-sutramatzesuit banner su tramatzesuIT

      news img

 This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
facebook sutramatzesutwitter sutramatzesuyoutube sutramatzesu
storiatradizioniculturaintervisteracconti tag
ISTANTANEE-TRAMATZESI-tagsportFOTOVIDEOcuriosita
TRAMATZESI NEL MONDOEVENTI   

Notizie in Primo Piano

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Prev Next

Clamoroso! Comunali a Gonnostramatza: Spunta la 3° lista

(Clicca sull'immagine per ingrandirla) (Clicca sull'immagine per ingrandirla)

GONNOSTRAMATZA -  Elezioni Comunali 2010:  Spunta a sorpresa una misteriosa Terza Lista

A meno di improbabili sorprese dell’ultima ora dovrebbero essere tre le liste che a maggio si contenderanno il governo del paese. Alle prime due coalizioni “civiche”, si è aggiunta nelle ultime ore una terza lista guidata dall’Onorevole Splendido, famoso e potente esponente politico nazionale.

L’iniziativa, da quanto si dice in giro, sarebbe destinata a raccogliere lo scontento dei tanti Tramatzesi che hanno perso la fiducia nei partiti politici, che hanno amministrato il paese negli ultimi 181 anni. Ecco uno stralcio della nota diramata ieri sera, durante la conferenza stampa tenutasi nel nuovo locale “Santu Pabi - Asutta Sa Cresia”, inaugurato in tutta fretta per la grande occasione e gremito all’inverosimile:

“Il mio nome è SPLENDIDO di battesimo e non. Sono qui per un annuncio importante che farò, oggi più che mai, a arretti unificate e a aretti connesse.
Il momento tanto atteso è giunto, la speranza, la libertà, la fiducia, la pace dei sensi per fare di Gonnostramatza un paese migliore, ve la darò io.
Sono qui per regalarvi un sogno, per comunicarvi umili e miseri plebei, che sarò il vostro nuovo e unico Sindaco e lo diventerò principalmente per sistemare me e la mia famiglia, ed eventualmente per fare qualcosa anche per voi e per il paese.
Ora andrò ad illustrarvi il programma elettorale, che io e il mio nuovo movimento civico “GSS Gonnostramatza Splendida Splendente”, abbiamo pensato per tutti voi con amore, altruismo, carità e castità per governare questo paese con il vostro sostegno, e grazie a noi i bambini torneranno a sorridere, le rondini torneranno a volare, i venti a ventilare, i cacciatori a cacciare.
Fratelli e sorelle, cugini e cugine, nuore e nuoresi, sardi, sarde e mansarde, franchi galli e galline, longobardi unni e cunni, grazie.
Parlo a nome dei 2 milioni di elettori che da tutto il firmamento, ogni giorno, sabati e domeniche comprese, ci seguono attraverso il blog “Su Tramatzesu“ .
Ne approfitto per comunicarvi con immensa gioia, che gli ultimi sondaggi ci danno da soli al 125% in Su Xiadeddu, al 99% in Su Xiaumannu e in Su Xiau de Sa Russia abbiamo già raggiunto il 100% dell’elettorato attivo, passivo e neutro. Per questo ringrazio di cuore tutti i tramatzesi, le tramatzese e i tramezzini, tutti indistintamente quelli di destra, quelli di centro e…quelli…punto e basta…”.

Ed ecco i 5 “Splendidi” punti del mio.... “Splendente” Programma Elettorale:

I - Il Parco Giochi “GonnoDisneland”

Mi sono impegnato a far “sorridere i bambini” e quindi mi impregnerò a realizzare a Gonnostramatza, il parco giochi più grande del mondo.
Ho già parlato con il mio grande amico Abdullah Tanalla, il più facoltoso principe degli Evirati Arabi, che si è detto molto interessato al progetto e domani arriverà in paese con tutto lo staff. La zona in cui sorgerà il parco “GonnoDisneland”, è la via Tuveri, la stessa dove sorgeva il vecchio parco giochi. Ho previsto un complesso di 4 grandi parchi tematici che dedicherò ai 4 più famosi sardi di sempre: Giuliano di XFactor, Marco e Valerio di Amici e GianAntonio di Gonnostramatza, 3 parchi acquatici, 10 carrozzoni di caddozzoni, 20 campi da golf, più di 20 hotels, 10 sale per sa murra e 5 zone di murigo, che andranno a coprire un'area di 50 miglia quadrate (130kmq), grande come la città di San Francisco o il doppio di Manhattan.
Se il territorio tramatzese dovesse risultare insufficiente a contenere quest’immensa area non mi porrò scrupoli a radere al suolo Gonnoscodina e Baressa, e se ciò non dovesse bastare anche Ales e Mogoro.

parcogiochigonnodisneland

II - Il Rio Mannu Circumnavigabile
Ritengo di fondamentale importanza per la crescita economica, politica, sociale, sentimentale e sessuale tramatzese, collegare per via marittima Gonnostramatza a Gonnoscodina e a Curcuris, e se ciò non bastasse anche a Olbia, allungando, allargando e allagando il Rio Mannu e rendendolo Circumnavigabile, oggi, domani e sempre. Sabato scorso, nel bar di Barbera, ho organizzato un primo sopralluogo con il ministro delle Riforme, il viceministro delle Infrastrutture, il medico di famiglia e il custode del cimitero. Costruirò una serie di strutture che consentiranno di raggiungere comodamente anche il porto di Cagliari, in modo da dare a Gonnostramatza uno sbocco sul mare per il trasporto dei maiali e delle maiale, dei pirichittusu e dei piricocchi, di tutte le merci e di tutte le meretrici. La realizzazione di una grande banchina, nei pressi della passerella, consentirebbe anche l’ormeggio di navi, di grandi navi, di navi veloci e di Grandi Navi Veloci.
Per realizzare l’opera saranno necessari 3 miliardi e 15 centesimi, ma state tranquilli perché i 15 centesimi li metterò io di tasca.

riomannucircomun


III - La Multisala “CineTramatzuWord”
Nei giorni scorsi dopo un abbondante pichettara tramatzese, ho avuto il disigio impulsivo, impellente e impertinente di rivedere per la 14a volta “Amore 14”, il capolavoro cinofilo del più grande scrittore vivente: Federico Moccio Vileda, ma con grande dispiacere ho scoperto che Gonnostramatza non ha più un cinema.
Da qui la mia urgenza menzionale di un intervento straordinario, per colmare questo gap culturale, digitale e genitale: la realizzazione della multisala più grande d’Italia la “CineTramatzuWord”. La realizzerò nella Zona Industriale, anche se purtroppo dovrò abbattere il più bello e famoso dei monumenti tramatzesi
“La Sagrada Tubiera”. La zona risulterà divisa in due lotti: il primo sarà quello adibito alla multisala con un centinaio di sale, che mi si consenta, intesterò a tutte le famiglie tramatzesi che mi voteranno. Il mio “splendido” progetto prevede anche la realizzazione di oltre 100.000 mq di parcheggi interrati, interrotti e interisti ad uso pubblico, privato e turistico. Il secondo lotto sarà invece quello dedicato ad un teatro stabile e instabile, a seconda del mio umorale e umoristico umore.

cinemamultisalasutramatzu00

cinemamultisalasutramatzu01


IV - L’Impianto Sportivo “SanMichele Stadium”
Da troppi anni il mio grande amico, il presidente del Cagliari Calcio, cerca inutilmente di costruire il nuovo stadio per far disputare le partite casalinghe dei rossoblù. Stamani, per il bene vostro e delle mie tasche, mi sono permesso di chiamarlo e gli ho giurato sulla vostra testa, su quella delle vostre mogli e anche su quella dei vostri figli, che metterò subito a disposizione del Cagliari Calcio l’area di Cotierru, dove costruiremmo insieme il “SanMichele Stadium”. Avrà una capienza di 35.000 posti a sedere, con una copertura fatta di pannelli solari che consentiranno di dare luce e riscaldamento allo stadio e allo studio di tutti coloro che mi voteranno. Costruirò anche spazi esterni per jogging, una pista di pattinaggio, una pista da ballo e una pista da sballo, aree attrezzate per il beach volley, per il beach tennis e per i Beach Boys. I lavori di costruzione inizieranno domani mattina e da quanto mi hanno riferito i muratori e i manovali tramatzesi, se il tempo tiene, lo stadio verrà ultimato prima di pasquetta. Mi sono anche permesso, sempre per il mio bene, di contattare i vertici della FIGC e dell’UEFA, nell’ambito della organizzazione dei Campionati Europei di Calcio del 2016, strappando loro la promessa di inserire Gonnostramatza come una delle sedi della manifestazione, a condizione che venga costruito subito il nuovo Impianto Sportivo.

sanmichelestadium


V - Il metrò   “Tramatzò”
Cari Amici, mi sento oramai come un vostro Grande Fratello e farò di Gonnostramatza la Fattoria ecologica, biologica e ginecologica più grande d’Europa rendendo me Milionario e voi tramatzesi e tutta la Sardegna
un Isola di famosi, fumosi e formosi con una grande Eredità. Per fare questo debbo però risolvere il più annoso, il più dannoso e il più rognoso dei problemi di questo paese: l’inquinamento da traffico. Un fenomeno che a Gonnostramatza si è intensificato nelle ultime dodici ore ed è legato alla grande concentrazione di numerose attrattive turistico-culturali che giornalmente incanalano nel nostro piccolo paese masse ingenti di turisti-visitatori accentuando il disagio dell’ozono e dello smog, con i livelli di polveri sottili, sottilette e sottaceti oltre i limiti imposti dalla legge. Per questo domani pomeriggio darò il via all’attuazione degli interventi necessari e urgenti alla realizzazione della prima metropolitana leggera campidanese: il “Metrò Tramatzò”.
Realizzerò in su Ponti e in su Carroppu de Giovinu un sistema tramviario veloce destinato a colmare l’eccessiva distanza che tiene isolati da secoli Su Xiadeddu e Su Xiaumannu e collegherò Gonnostramatza a Collinas, che trasformerò in un immenso parcheggio a cuore aperto dove obbligherò tutti i turisti, i puristi e i populisti a lasciare i loro inquinanti mezzi di trasporto. Il mio obiettivo è garantire un migliore servizio alla collettività e un minore inquinamento ambientale, acustico, artistico e autistico delle aree urbane e per questo chiederò anche a voi tramatzesi un grande sacrificio: abbandonate per sempre tutte le macchine comprese quelle del caffè e quelle da cucire, i trattori e le trattorie, gli autocarri, i carri e le carriole. In questo modo non recheremmo danni all’ambiente e anche Gonnostramatza avrà risolto il problema dell’inquinamento e avrà anche un’infrastruttura di trasporti simile a quella di tante grandi e importanti città europee.

pontemetropolitanaleggera

firmaSplendido

Cari tramatzezi, care tramatzesi, cari tramezzini. Vi avevo promesso la lista     con i nomi dei miei Splendidi Splendenti candidati. Ebbene io mantengo sempre le promesse. Ecco con largo anticipo la lista.

Vi confesso che ho avuto tante adesioni di tramatzesi, tante richieste di politici di tutto il mondo trombati e non, ma ho resistito e ho preferito per il mio e per il vostro bene fare una squadra fortissima di “tecnici” e non di politici. Ho scelto i migliori sia per competenza che per responsabilità, che per onestà.

Quindi VOTATEMI, VOTATEMI,  perché con questa grande squadra vinceremo “il campionato delle elezioni comunali tramatzesi.


Ecco la mia Splendida Splendente “Giunta Tramatzese”


Splendido – Sindaco forever

<< Sarò breve e circonciso. Sono il più grande politico vivente, morente e molente e lo sarò per sempre, forever, para siempre, pour toujour. Votatemi e farò di Gonnostramatza la prima Repubblica Sarda Indipendente, Indisponente, Irriverente. >>

Il Sindaco di Scraffingiu – ViceSindaco a mezzadria

<< Sarò un politico a mezzadria: la mattina sarò sindaco a Scraffingiu  e farò i miei porci comodi e i miei porci interessi e di pomeriggio, se mi avanza tempo, sarò vice sindaco a Gonnostramatza e prometto che farò il CUDU a voi, a quelli dei paesi vicini, in tutti i laghi, in tutti i luoghi e in tutti i modi. >>

I Gemelli Pino e Lino Chessa – Assessori ai Lavori Pubblici, Privati, Casalinghi, Casarecci e Cassattrezzi.

<< Oh Lino hai saputo? No oh Pino informatizzami. Oh Lino ci hanno appena battezzato assessori tramatzesi. Oh Pino ma assessori a livello politico? Eia Lino assessori a tutti i lavori a quelli pubblici, privati, casalinghi, casarecci e cassattrezzi. Lavori? Ohi, ohi Pino, mi sento mancare all’affetto dei miei cari, ho una mancanza fisiologica a livello inguinale e emorroidale. Oh Lino ma non dobbiamo mica lavorare, lo sanno tutti che abbiamo una pericolosa intolleranza al lavoro. Ah meno male oh Pino, mi hai fatto azzicare. Lino tranquo noi dobbiamo seguire l’andamento dei lavori delle grandi opere tramatzesi, che il Cavaliere Splendido sta realizzando. Ah oh Pino se non ho capito male noi ci sediamo al bar di Barbera e tra una birra e l’altra guardiamo gli altri che lavorano? Eia Lino noi guardiamo e beviamo, che bella cosa diventare politici! >>

Nandino Arreiga - Assessore ai Mollenti, all'Agricoltura e al Piricocco della vicina.

<< Sonno troppo alligru e fellice, della candidatura tramatzese. Vi giuro sulla testa di Nennedda che riempirò tutta la bidda di orticelli di maboii, di perdingiauu e di piricocchi della vicina. Proteggerò tutti i tramatzesi mollenti, e i mollenti tramatzesi, tutti i maialli e tutte le maialle e anche tutti i GAVALLI…ho detto GAVALLO, ho detto GAVALLO… vi gooooooooo…tutti quanti siete…>>.

Kety Manca - Assessore alla Cultura, a Amici, alle Winxe .

<< Ho ricevuto un sms: “Katy sei stata nominata”. C’èèè ho pensato subito al Grande Fratello e invece Crucculeo, no non l’uccellino, ma Leo il figlio di signora Cruccu de su xiadeddu mi ha spiegato che mi hanno candidata alle comunali. C’èèè che vergogna, scusatemi ma sono molto, troppo emozionata, ho il cuore che fa bum bum, c’èèè che grezza che sono. Comunque mi presento sono Kety Manca, Kety di nome e Manca di cognome, sono di Cagliari e abito in periferia, sono molto timida però ho tanti amici, credo di avere tutti i requisiti per sfondare nel mondo dello spettacolo e studio, ma non si applica. Quando è uscita la cultura stavo guardando Amici di Maria, le Winx e i Teletubbies. Non vi prometto nulla, perché non vi meritate nulla. >>

Aspiro Erba - Assessore al Bilancino, ai Servizi Sociali e a quelli Igienici.

(Boh sono indeciso se accettare la candidatura. Ma c’è ne pelo a livello di pelo? E fumo a livello di cannoni ? Ma fumo buono? Boh non mi fido di voi ho saputo da amighisceddusu che vi fumate anche su tramatzu. Ascoltate io accetto di candidarmi ma il fumo me lo porto da Cagliari visto e considerato che mi hanno nominato assessore al bilancino, porto molto nero e un bilancino di precisione, così se ne volete anche voi. Ohhh pagando si intende. Per socializzare visto che sarò anche assessore ai servizi sociali organizzerò la trasferta del Cagliari a Napoli del 25 aprile: partenza dalla passerella visto che il Rio Mannu è circumnavigabile  con una nave della Tirrenia che ho sgobbato ieri sera. Votatemi e vi porterò con me. >>

Media

Commenti

Verifica il corretto inserimento delle informazioni richieste(*).

Questo blog non è una testata giornalistica, nè un prodotto editoriale.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all’interno del Blog stesso, forniti come semplice servizio a coloro che visitano il Blog. Lo stesso dicasi per i siti che eventualmente forniscano dei link alle risorse qui contenute.Il semplice fatto che questo Blog fornisca eventuali collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei visitatori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se i commenti vengono espressi in forma anonima o criptata. Gli autori del Blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio, commenti che risultassero offensivi, volgari,blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Gli utenti del blog che inseriscono commenti pertanto se ne assumono la piena e totale responsabilità. Le immagini inserite sono pubblicate senza alcun fine di lucro. Qualora la loro pubblicazione violasse specifici diritti di autore, si prega di comunicarcelo per la relativa rimozione. Gli autori. Grazie.

Back to top